SVI2015.jpg
A+ A A-
  • Scritto da Volpato Giorgio
  • Categoria: Generale
  • Visite: 17

Etiopia, Gembeba. La scuola è pronte. Inaugurazione giovedì 27 aprile

Mario Zorzetto ed Elena Pizzighello, hanno portato a termine un'altro progetto: la scuola di Gembeba nella regione etiopica di Bukot. Sarà inaugurata giovedì 27 aprile. "Grazie alle tantissime persone che ci hanno aiutato, - ci ha detto Mario - grazie alla loro sensibilità, l'opera è stata completata. Questa nuova struttura potrà dare una una istruzione adeguata a 450 bambini che potranno così raggiungere il livello della nostra III Media. Come sapete, la scuola sarà dedicata a Mauro e Sara, cugini uniti in uno stesso tragico destino. Da lassù aiutino noi nel nostro cammino e tutti i loro amici di Gembeba". All'inaugurazione ovviamente ci saranno anche  Mario ed Elena.

 

 

  • Scritto da Volpato Giorgio
  • Categoria: Generale
  • Visite: 18

PREMIO PENNA D'OCA 2016 DELL'ASSOTAMPA PADOVANA

Giovedì 13 aprile alle ore 12, la sala Rossini delCaffè Pedrocchi di Padova, ospiterà la cerimonia di consegna del premio giornalistico "Penna d'oca 2016" promosso dall'Associazione Stampa Padovana, col patrocinio dell'Ordine dei Giornalisti del Veneto. Al concorso potevano partecipare tutti gli  iscritti all'Ordine dei Giornalisti del Veneto che nel 2016 avessero pubblicato articoli, servizi e inchieste sul tema "Padova e provincia, un anno di cronaca". La cerimonia, che si svolgerà alla presenza delle autoprità della città, gode del patrocinio del Comune di Padova. Nel corso dell'evento sarà distribuito il libro "L'Associazione Stampa Padovana compie cento anni" che il compianto Luigi Montobbio scrisse nel 1999. Il libro, aggiornato con la storia dell'ultimo quindicennio, è stato ristampato con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo. Come da qualche anno, Stampa Veneta Insieme partecipa alla manifestazione. Pres. Giorgio Volpato

  • Scritto da Volpato Giorgio
  • Categoria: Generale
  • Visite: 37

Primi impegni 2017

Egregi colleghi,

 nel corso del primo direttivo dell'anno, lo scorso 15 febbraio, è stato fatto un escursus sull'attività svolta nel 2016, oltre a a fare il punto sulla situazione economica della nostra associazione, oltre a programmare le attività dei primi mesi del 2017.

Ci sono probabilità per un paio di uscite all'estero. In Croazia, con il nostro main sponsor Agritalia. E in Lituania, dall'amico Prof. Stefano Piciulin. Ttrasferte tutte da  decifrare ed eventualmente pianificare. Per il rtesto:

APRILE: Proposto un pranzo al Cason di Caorle dal nostro Flavio Ineschi che organizzerà il tutto. Le date probabili 8 o 22 aprile, un sabato, costo 20 €uro.

MAGGIO: Tradizionale raduno dei giornalisti iscritti all'USSI in una location del tutto speciale. Montecchio Maggiore. Alle otre 10,00 il tradizionale triangolare di calcio con i colleghi di Verona, Vicemza ed altro. Conviviale alle ore 13,00, al Castello di Giulietta e Romeo.

Giovedì 18 a Prata di Pordenone, la Partita del Fegato. Oramai siamo parte di questa manifestazione. Partita alle ore 15,00, poi la conviviale a Favore dell'AIL.

Verso la fine di Maggio, nell'ambito della "Settimana dello Sport" a Vedelago "Memorial Rodolfo Pellizzari". Manifestazione per ricordare la figura di una persona che non solo ha dato ossigeno all'economia non solo del territorio comunale, ma è stato anche un granbe sportivo che ha dato un grande impulso allo sport dell'intero comune. si pensa ad un triangolare con STAMPA VENETA INSIEME - SQUADRA DEI SUPER EROI - SQUADRA DEI COSPLAY: Possibile arrivare ad un quadrangolare con una selezione di amministratori dei comuni dell'Unione della Marca Occidentale, che parteciperà all'organizzazione dell'evento. 

 

ATTENZIONE:

Chi non  prevede di partecipare ad alcuno di questi impegni programmati, è richiesta la restituzione della divisa ufficiale (giacca blu e camicia celeste) la divisa estiva (polo grigia e bermuda blu) e il materiale abbigliamento sportivo (tuta e borsone)
affinché possano essere messe a disposizione di nuovi associati, così da essere tutti coordinati nell'immagine della nostra Associazione.
 
Presidente Giorgio Volpato