Vedelago, successo di insieme per sorridere PDF Stampa E-mail
Mercoledì 12 Maggio 2010 10:56

Mauro Marin, il vincitore del GF10, ha infiammato ed entusiasmato il Polisportivo “Adelmo Bolge” a Vedelago, sabato scorso in occasione del progetto “Insieme per sorridere”. Progetto che ha visto protagonista Stampa Veneta Insieme, nella sfida calcisica a scopo benefico con la Nazionale Italiana Campioni Olimpionici guidata da Vincenzo Maenza, il pluricampione olimpico e mondiale di lotta grecoromana…e l’ex campione mondiale di pugilato Loris Stecca.

Più di un migliaio di persone hanno assistito alla manifestazione organizzata dalla A.D.S. Fossalunga Calcio Amatori presieduta da Ivano Pozzebon.  Il ricavato era destinato al reparto che accoglie i bambini affetti da fibrosi cistica, dell’Ospedale Ca’Foncello di Treviso.

Presenti il Dott. D’Orazio, responsabile della sede centrale regionale  che si occupa della malattia di Verona; il Dott. Mirko Ross, responsabile dell’ambulatorio del reparto specifico dell’Ospedale di Treviso,  e la la Dott.ssa Da Dalt, primario del reparto pediatria a Ca’ Foncello. Per l'amministrazione comunale vicesindaco Marco Perin, gli assessori Cristina Andretta, Andrea Gazzola, Denis Serrafin, Fabio Ceccato, oltre all'assessore regionale Remo Sernagiotto.

Oltre a Mauro Marin con SVI ha giocato anche Aldo Serena, il calciatore di Montebelluna che ha vestito, tra le altre, le maglie di Juventus, Inter e Milan.

Testimonial d’eccezione, Francesca Porcellato, otto paraolimpiadi in carriera di cui sei estive e due invernali, un palmares e un medagliere da fare invidia.

Ospite particolare l’undicenne Nicola Cavasin, della Karate Pasta Zara Castelfranco, protagonista nei giorni di Pasqua a Las Vegas, nello stato del Nevada degli Usa, nella più grande ed importante manifestazione giovanile di Karate.

Presso il Caesar Palace Hotel, agli Usa Open Championship 2010, guidato dal proprio coach Niky Mardegan, tra 1400 atleti di tutto il mondo, ha colto due splendide medaglie d’argento.

A dar lustro al pomeriggio benefico, sono arrivati a dare la loro testimonianza e il loro sostegno anche il Presidente la provincia di Treviso Leonardo Muraro e il Presidente di Credito Cooperativo Nicola Di Santo.

I ragazzini della Scuola Calcio Vedelago hanno fatto da prologo all’evento, così come le libellule della “Maggiolina” società di ginnastica artistica di Castello di Godego. Presenti anche la componenti la squadra femminile di calcio di Credito Cooperativo.

Sono stati raccolti circa 5 mila €uro

La manifestazione era patrocinata dal Comune di Vedelago e dal Lions Club Palladium di Vedelago.

Un grazie di cuore a Luca per il suo contributo pdf

Tutte le foto clicca

 
Copyright © 2021 Stampa Veneta Insieme. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
 

Chi è online

 3 visitatori online

I NOSTRI LOGHI